RADIOMARTE

Ricerca libera

RISULTATI DELLA RICERCA

Notizie trovate: 1

Notizia Data pubblicazione Regioni Tipologia Settori
4165 11/01/2022 Tutte Leggi Lavori ed Opere, Progettazioni, Beni e Servizi, Settori Speciali

Titolo: Contratti pubblici PNRR e PNC: Linee guida per la pari opportunità

Sottotitolo: Pubblicate le Linee guida per la pari opportunità di donne, giovani e disabili

Commento:

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 309 del 30 dicembre 2021 è stato pubblicato il Decreto 7 dicembre 2021, con l’adozione delle linee guida volte a favorire la pari opportunità di genere e generazionali, nonché l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità nei contratti pubblici finanziati con le risorse del PNRR e del PNC. Il PNRR prevede che, nei bandi di gara saranno indicati, come requisiti necessari e, in aggiunta, premiali dell’offerta, criteri orientati verso gli obiettivi di parità. I criteri saranno definiti tenendo conto fra l’altro degli obiettivi attesi in termini di occupazione femminile e giovanile al 2026 e dei corrispondenti indicatori medi settoriali europei. Successivamente, l’art. 47 del Decreto-Legge 31 Maggio 2021, n. 77 (c.d. «Decreto Semplificazioni 2021») - convertito, con modificazioni, dalla Legge 29 Luglio 2021, n. 108 – avente ad oggetto la «Governance del Piano nazionale di rilancio e resilienza e prime misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di accelerazione e snellimento delle procedure» prevede misure volte a favorire le pari opportunità, generazionali e di genere nonché a promuovere l’inclusione lavorativa delle persone disabili nell’ambito degli appalti finanziati - in tutto o in parte - con le risorse previste dal Regolamento (UE) 2021/240 del Parlamento europeo e del Consiglio del 10 Febbraio 2021 e dal Regolamento (UE) 2021/241 del Parlamento europeo e del Consiglio del 12 Febbraio 2021 nonché dal Piano Nazionale di Rilancio e Resilienza («PNRR») e del Piano nazionale per gli investimenti complementari («PNC»). Nello specifico, tale norma prevede i seguenti obblighi a carico degli operatori economici che intendano partecipare ai bandi di gara, agli avvisi ed agli inviti della Pubblica Amministrazione: (i) le aziende pubbliche o private tenute alla redazione del rapporto sul personale ai sensi dell’art. 46 del D. Lgs. n. 198/2006 (ossia le aziende che occupino più di 50 dipendenti) - al momento della produzione della domanda o dell’offerta devono produrre, a pena di esclusione dalla gara, copia dell’ultimo rapporto redatto con attestazione della sua conformità a quello trasmesso alle rappresentanze sindacali aziendali e alla consigliera e al consigliere regionale di parità (comma 2); (ii) le aziende pubbliche o private che occupino da 15 a 100 dipendenti, sono tenute a consegnare alla stazione appaltante, entro 6 mesi dalla conclusione del contratto, la seguente documentazione: • una relazione di genere sulla situazione del personale maschile e femminile che, ove non presentata entro il termine stabilito, determina l’impossibilità di partecipare, in forma singola o in raggruppamento temporaneo, per un periodo di 12 mesi a ulteriori procedure di affidamento afferenti agli investimenti pubblici finanziati, in tutto o in parte dalle risorse connesse al PNRR (comma 6); • la certificazione attestante la regolarità dell’azienda alle norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili prevista dall’art. 17 della Legge n. 68/1999 nonché una relazione relativa all’assolvimento degli obblighi di cui alla predetta legge (comma 3-bis). Per perseguire dette finalità, il comma 8 dell’art. 47 ha affidato ad apposite Linee guida di orientamenti in ordine alle modalità e ai criteri applicativi delle disposizioni dello stesso art. art. 47, Linee guida ora approdate in Gazzetta.

Inserto leggi e regolamenti:
Informazione pubblicitaria: Appaltitalia - INSERISCI QUI LA TUA PUBBLICITA'

Appaltitalia quotidiano iscritto al registro della stampa del Tribunale di Napoli, N.39 del 01/04/2004
Direttore responsabile Dott. Diego La Grassa

Edito da Editanet S.r.l. P. IVA 06646021219
Sede Legale: Via Francesco Lauria - Centro Direzionale Isola F/11 interno 86 - 80143 Napoli
Sede Operativa: CDN Napoli Isola F11 - 80143 Napoli
Tel.: +39 0810208600 / +39 08118658035 - Fax: +39 0810112814
editanetsrl@pec.sinapsis-srl.net
ISSN online: 2531-6095