SAIE
EDILSOCIAL

Ricerca libera

RISULTATI DELLA RICERCA

Notizie trovate: 1

Notizia Data pubblicazione Regioni Tipologia Settori
4306 01/08/2022 Tutte Leggi, Pareri Lavori ed Opere, Progettazioni, Beni e Servizi, Settori Speciali

Titolo: Riforma del Codice dei contratti

Sottotitolo: Entro il 10 agosto i suggerimenti alla commissione incaricata di redigere il nuovo Codice

Commento:

Con un comunicazione, il Presidente del Consiglio di Stato Franco Frattini ha invitato tutti i soggetti rappresentativi a fornire un contributo informativo, inviandolo alla Commissione speciale istituita presso il Consiglio di Stato, presieduta e coordinata insieme al Presidente Luigi Carbone. L’art. 1, comma 4, della legge 21 giugno 2022, n. 78, recante «Delega al Governo in materia di contratti pubblici» ha previsto la facoltà del Governo, di affidare al Consiglio di Stato, la redazione dei progetti dei decreti legislativi attuativi della delega. Il Governo ha inteso avvalersi di tale facoltà e, in data 28 giugno 2022, il Presidente del Consiglio dei Ministri ha affidato al Consiglio di Stato il compito di formulare il progetto di decreto legislativo. Con decreto del Presidente del Consiglio di Stato n. 236 del 4 luglio 2022 è stata istituita la Commissione incaricata di redigere il «progetto del decreto legislativo recante la disciplina dei contratti pubblici», composta da magistrati amministrativi, da avvocati ed esperti. Un progetto ambizioso da attuarsi nel più breve tempo possibile, compatibilmente con l'importanza della materia e con un PNRR da attuare che prevede una precisa road map che prevede i prossimi passi: entro marzo 2023, entrata in vigore del decreto legislativo attuativo della delega per la revisione del Codice dei contratti pubblici; entro giugno 2023, entrata in vigore di tutte le leggi, regolamenti e provvedimenti attuativi (anche di diritto privato) per la revisione del sistema degli appalti pubblici; entro dicembre 2023, il pieno funzionamento del sistema nazionale di e-procurement. Nella nota si precisa che, considerata la ristrettezza dei tempi stabiliti per la predisposizione dell’articolato, saranno prese in considerazione i contributi inviati entro il 10 agosto 2022 all’indirizzo di posta elettronica: commcodappalti@giustizia-amministrativa.it.

Inserto leggi e regolamenti:
Informazione pubblicitaria: Appaltitalia - Un mese gratis presentando un'azienda amica

Appaltitalia quotidiano iscritto al registro della stampa del Tribunale di Napoli, N.39 del 01/04/2004
Direttore responsabile Dott. Diego La Grassa

Edito da Editanet S.r.l. P. IVA 06646021219
Sede Legale: Via Francesco Lauria - Centro Direzionale Isola F/11 interno 86 - 80143 Napoli
Sede Operativa: CDN Napoli Isola F11 - 80143 Napoli
Tel.: +39 0810208600 / +39 08118658035 - Fax: +39 0810112814
editanetsrl@pec.sinapsis-srl.net
ISSN online: 2531-6095